COS'È IL MARCHIO

Il Marchio “INDIPENDENTE ARTIGIANALE - UNA GARANZIA UNIONBIRRAI” identifica i birrifici artigianali indipendenti riconosciuti dall’Associazione di categoria Unionbirrai.

Il logo, visibile sulle etichette e nella comunicazione dei birrifici che l’hanno ottenuto, consente di tutelare il consumatore con una corretta informazione e, al contempo, offre al birrificio stesso uno strumento per qualificarsi in un mercato sempre più agguerrito. 

 

PERCHÉ NASCE IL MARCHIO 

Dal 1996 ad oggi sul mercato italiano sono apparsi oltre 700 birrifici artigianali indipendenti.

Sono stati anni entusiasmanti per la storia brassicola italiana poiché, grazie all'impegno di mastri birrai guidati da una grande preparazione professionale e da un profondo spirito di ricerca innovativa, il consumatore ha potuto avvicinare un panorama di stili birrari fino a quel momento a lui sconosciuti.

Nel corso di ben 25 anni sono state proposte sul mercato circa 10.000 etichette che hanno aperto un nuovo mondo, differenziandosi dalla classica offerta birraria caratterizzata da un mono-prodotto industriale (la c.d. Lager italiana).

Questo fenomeno crescente, nel 2016, ha spinto il Legislatore a istituire la denominazione di legge di Birra Artigianale, unendo nella norma due caratteristiche fondamentali: l'indipendenza dei birrifici (sinonimo di "libertà nelle scelte aziendali") e l'artigianalità del prodotto (sinonimo di "processi produttivi naturali").

Oggi questi due concetti fondamentali sono racchiusi nel Marchio Collettivo di Tutela “INDIPENDENTE ARTIGIANALE - UNA GARANZIA UNIONBIRRAI”, registrato sia in Italia che in Europa, e che il consumatore può trovare sulle confezioni dei prodotti che rispettano le caratteristiche di legge, con la garanzia che la sua scelta ricade sicuramente su un prodotto, appunto, INDIPENDENTE e ARTIGIANALE.

 

IL VALORE DEL MARCHIO: DAL BIRRIFICIO AL LOCALE

Le ricerche di mercato mettono però in luce un aspetto fondamentale: i consumatori sono sempre più consapevoli di quel che versano nel bicchiere e chiedono di avere a disposizione strumenti validi per riconoscere i veri birrifici artigianali. Ecco allora che il Marchio Indipendente Artigianale – Una garanzia Unionbirrai, comunica immediatamente lo “status” del birrificio al consumatore.

Al contempo i locali (pub, taproom, beershop) che propongono birra artigianale italiana chiedono a gran voce di poter identificare in modo efficace la propria offerta, che comporta sì un impegno non indifferente in termini economici, comunicativi e divulgativi, ma che al contempo li caratterizza per varietà e qualità delle proposte al pubblico.

Unendo tante e tali esigenze, prende avvio questo progetto che ci consente di presentare al pubblico una vetrina dei birrifici artigianali indipendenti in possesso del marchio e uno strumento per trovarne le birre in mescita nei locali aderenti di tutta Italia.


Benvenuti nel portale indipendenteartigianale.it!